SALISBURGO

[ 2014 ]

Salisburgo, Austria

SALISBURGO_COPERTINA

La dismissione della caserma di Riedenburg è l’occasione unica di dare vita a un nuovo quartiere dalla grande qualità ambientale integrato con il paesaggio urbano.

Riedenburg è un quartiere dalla struttura urbana aperta, inserito nella grande pianura circondata a nord e a est dalla catena collinare ricoperta di boschi aperta, solo a nord-ovest,  verso il pianeggiante paesaggio morenico.

L’area della caserma è nel cuore di terreni paludosi e umidi che d’improvviso si incontrano con i ripidi massicci calcarei che dominano la pianura:qui,in particolare, la collina di Reinberg.

The Riedednburg barracks  closure offers  a unique opportunity to give life to a new district with great environmental quality integrated with the  surrounding urban and natural landscapes. 

Riedenburg is an open urban structure district , inserted in the great plain surrounded to the north and to the east by the chain hills covered with woods, and just opened to the north-west toward the morainic landscape.

The barrack’s area is in the middle of swamps and wetlands  which  contrast with the sorrounding steep limestone mountains, in particular, the Reinberg’s hill.

Il luogo ha quindi un forte carattere, e fa da cerniera tra la città più compatta e il paesaggio più vasto; il programma funzionale del concorso è articolato ma puntuale nella richiesta degli obbiettivi che il progetto urbanistico e architettonico deve ottenere: una grande qualità insediativa, con una ricercata articolazione sociale e generazionale negli abitanti, tipologica nei luoghi del vivere domestico e spaziali nelle aree aperte, pubbliche e no.

Il progetto interpreta il luogo ed il programma rispondendo in maniera puntuale a questi obiettivi, trasfigurandoli in una forma urbana chiara e comprensibile.

La struttura degli spazi aperti – il nuovo parco centrale, la piazza a nord, il fuso verde che corre da nord a sud, gli spazi verdi tra le case – crea una nuova dimensione collettiva che pone in relazione i vari edifici tra loro e questi con il contesto allargato.

La disposizione degli edifici, che massimizza il risparmio energetico e l’esposizione solare degli alloggi, dona una nuova dimensione abitativa capace di valorizzare la dimensione privata del vivere quotidiano e al contempo di creare una serie di spazi di relazione a tutte le scale.

Diversi modi di abitare trovano spazio nelle diverse tipologie abitative, adattabili nel tempo a diverse esigenze presenti e future.

The functional program is articulated and precise at the same time : an high quality settlement with a  sought social and generational articulation in the inhabitants, typological ones in the domestic places and spacial ones in open areas, public and no public.

The project interprets  the place and the program by responding in a concret way to these objectives. By transfiguring them in an urban , clear and immediately comprensible form , but at the same time  capable of reading the specific conditions of the diferents parts of the place transforming it into a  new referent  living space.

The open space’s  structure – the new central park, the north’s square, the green zone that runs from north to south, the green spaces between the houses – creates a new collective dimension connects the diferent buildings between them and these ones with the wider context.

The physical layout’s building , which maximizes energy savings and solar house exposure, gives a new living dimension capable of protecting the resident’s privacy and at the same time to create  relational-human spaces in different scales.

Different ways of living take place in these flexible building typologies which are thinked to be adattable over  the time to the people needs, generating a lively neighborhood knowed in Riederburg and the wider context.

DESIGN TEAM

PICCO Architetti

Cristiano Picco

coll. Ingeborg Weichart, Antonio Fatibene, Sara Musso, Federica Gomiero, Roberta Musso

+

Cino Zucchi Architetti

CLIENT

Riedenburgkaserne Closed Competition

LOCATION

Salzburg (Austria)

SIZE / SCHEDULE

competition: 2014