SOCIAL HOUSING CORSO CERVI

[ 2016 ]

Grugliasco, Italia

FOTO1

Il vuoto urbano, luogo incompiuto di una città dell’area metropolitana, è stato il tema morfologico del progetto. Il programma del Comune prevedeva un edificio che, oltre alla soluzione della identità di un angolo mai costruito, ospitasse residenze sociali in locazione.

The urban void, unfinished site of a metropolitan city area, was the morphological theme of the project. The Town program included a building that, in addition to the solution of the identity of an ever built corner, harboring social leased residences.

La prevalente presenza delle logge, nella lettura degli affacci esterni delle unità abitative e nelle necessarie schermature stagionali è stata affrontata realizzando quinte mobili, a pannelli in parte scorrevoli, che sono una variopinta espressione di un uso dinamico e non scontato delle relazioni esterne degli appartamenti, con irrinunciabile presenza di verde nelle logge stesse.

The different architectural elements, like loggias and balconies aren’t just merely functional components but they actively promote a new architectural identity. The predominant presence of the loggias on the façades calls for much needed shading, provided by colourful and partially sliding panels. 

DESIGN TEAM

PICCO Architetti

Cristiano Picco

coll. Elena Bielli, Sara Musso

CLIENT

Soc. G di Vittorio cooperativa a r.l

Soc. S.Pancrazio cooperativa,

Torino

LOCATION

corso Fratelli Cervi,Grugliasco (TO)

SIZE /SCHEDULE

 project: 2009-2010

construction: 2014-2016

SLP :2600 mq ca.