SCUOLA A MONACO_GORIANO SICOLI (AQ)

[ 2009 ]

Goriano Sicoli (AQ), Italia

GORIANO_SICOLI_COP

La nuova scuola di Goriano Sicoli nasce da un’emergenza sociale ed insediativa, quella successiva al terremoto dell’aprile 2009. Costruita grazie ad una intensa campagna di solidarietà è localizzata lungo il viale alberato della Strada Valeria, in prossimità del Municipio e dei giardini pubblici.

The new Goriano Sicoli school stems from a social emergency caused by the April 2009 earthquake. The school, whose construction has been financed by an intense solidarity campaign, is located alongside the tree-lined Valeria Street, close to the City Hall and the public gardens.

Un volume compatto, dal profilo orizzontale con un’architettura dal linguaggio schiettamente contemporaneo si confronta senza compromessi con il contesto del centro storico, sul fronte opposto della strada. Sul fronte nord, una leggera ed esile struttura a portico, rialzata rispetto al profilo di copertura, si appoggia su una irregolare trama di profili lignei bianchi, a stabilire un ricercato rapporto con il filare di platani ed acacie lungo strada e ad accentuare l’orizzontalità del volume.

La scuola è organizzata su un unico piano di circa 800 mq. di superficie, rialzato rispetto il piano strada di 50 cm.; l’ impianto è a manica doppia articolato in due aree rispetto all’ingresso : da una parte la scuola elementare con 5 aule, due speciali e i servizi igienici; a fianco la scuola materna con aula comune e mensa a completare la dotazione di servizi alla comunità, operando anche per altre strutture sociali esistenti nel Comune.

Bibliografia:

M. Mulazzani, Merry go round per i più piccoli, in Casabella, n. 810, 2012

D.M. Giachino, Legno, Manuale per progettare in Italia, UTET, Torino, 2013

Its compact volume, with its horizontal shape and its straightforwardly contemporary architectural language, opens a dialogue without compromises with the historical town centre on the other side of the read. On the north front a light and slender portico structure, rising above the roof height, leans on an irregular weave of white wooden elements designed to establish a refined relation with the acacia and sycamore trees along the street and to emphasize the horizontal aspect of the building.

The school spaces are located on a single double-winged 800 sq. mts. floor, raised 50 cm from the street; the plan is articulated in two different areas separated by the entrance hall: on one side there is the elementary school with 5 classrooms and the toilets, on the other there is the nursery with the common room and the cafeteria, whose access is granted also to other social structures existing in the town.

Bibliography:

M. Mulazzani, Merry go round per i più piccoli, in Casabella, n. 810, 2012

D.M. Giachino, Legno, Manuale per progettare in Italia, UTET, Torino, 2013

DESIGN TEAM

PICCO architetti

Cristiano Picco e Ingeborg Weichart
coll.Sara Musso

+

COLLETTI INGEGNERIA (electrical,systems)

+

ARCHIDES(structures)

+

Alberto Muciaccia (photography)

CLIENT

Cooperative aderenti a Legacoop.  Coop. Edilizia “Antonino Monaco”- Torino

LOCATION

viale Valeria, Goriano Sicoli (AQ)

SIZE / SCHEDULE

project: may-july 2009

construction: august-december 2009

roof surface: 800 mq

volume: 2400 mc

surface lot land: 1800 mq